Martedi 26 settembre 2017 09:12

Final Six: Pro Recco campione d’Italia. Canottieri in Champions e Posillipo in Euro Cup
La squadra ligure è, per la dodicesima volta consecutiva, la vincitrice del campionato. Sorprende la Canottieri, che finisce al terzo posto.

21 maggio 2017



TORINO - Al Palazzo del Nuoto di Torino la Pro Recco si riconferma, per la 31a volta, campione d'Italia: battuta l'AN Brescia 13-6. È il dodicesimo scudetto consecutivo per la squadra ligure. Ad aggiudicarsi l'ultimo posto libero in Champions League è stata, a gran sorpresa, la Canottieri Napoli. I giallorossi hanno battuto la BPM Sport Management 8-7. Solo quinto il Posillipo. Retrocedono la Roma Vis Nova e il Quinto.

Le Napoletane

Dopo una stagione entusiasmante e un quarto posto in Regular Season il Posillipo, non senza rimpianti, arriva quinto nella Final Six scudetto. Per i rossoverdi non ci sarà spazio in Champions League, ma gli uomini di Occhiello giocheranno nuovamente l'Euro Cup. Tanta la delusione per la squadra napoletana che non è riuscita a dimostrare tutto il suo potenziale. Per il terzo anno consecutivo il Posillipo non raggiunge la semifinale scudetto. Situazione completamente diversa per i cugini della Canottieri. Dopo 27 anni dall'ultima volta - era il 1990 - i giallorossi ritornano in Champions League. Abbastanza inaspettatamente, gli uomini di Zizza battono la terza forza del campionato conquistando il terzo posto in Final Six. A Torino cade lo Sport Management 8-7. I "mastini" non la spuntano con gli uomini del Molosiglio e si qualificano all'Euro Cup.

© Riproduzione riservata