Giovedi 23 novembre 2017 08:30
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Acquachiara, stop in casa della Sport Management




MONZA - Il quarto posto dell'Acquachiara dura quattro giorni. I napoletani cadono in casa della Sport Management, che mette definitamente in cassaforte il terzo posto. I sette punti di vantaggio sulla Canottieri permettono sonni tranquilli a Baldineti. L'Acquachiara incontrerà i cugini del Molosiglio nel fine settimana e avrà la possibilità di operare un nuovo controsorpasso. Con il terzetto di testa oramai staccato, è la lotta tra le tre napoletane a dare sapore al campionato. Nel capitolo della 17a giornata, l'Acquachiara si presenta a Monza senza Paolo De Crescenzo, squalificato. In panchina va il secondo, Brancaccio. Partita particolare per i partenopei che ritrovano Petkovic da avversario. Il grande ex non si fa cogliere dall'emozione e infila due reti nei primi otto minuti. L'Acquachiara resta in partita fino alla prima sirena. Poi Luongo e compagni si inceppano, perdendo colpi con l'uomo in più. I padroni di casa ne approfittano e piazzano un break di quattro reti che indirizza i destini della partita. Difficile recuperare una gara in casa della Sport Management quando, all'intervallo lungo, il parziale è di 7-3 per lombardoveneti. L'Acquachiara tenta di imbastire una reazione ma i padroni di casa riescono a controllare la partita senza troppi problemi, chiudendo il match nell'ultima frazione. Finisce 11-7, la Sport Management vola a 40 punti. BPM PN SPORT MANAGEMENT-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 11-7 (3-3; 4-0; 2-3; 2-1) SPORT MANAGEMENT: Oliva, Di Fulvio, Brambilla Di Civesio, Coppoli 2, Vergano 1, Petkovic 2, Di Somma E. 1, Jelaca, Mirarchi, Busilacchi, Razzi 2, Deserti 3, Lazovic. All. Baldineti. ACQUACHIARA: Volarevic, Perez, Rossi, Korolija, Scotti Galletta, Lanzoni 1, Marziali 1, Ferrone, Gitto 1, Luongo S., Valentino 2, Luongo M. 2, Lamoglia. All. R. Brancaccio. Arbitri: Bianchi e Lo Dico Superiorità numeriche: Sport Management 5/8 e Acquachiara 5/15 Note: In porta per la Sport Management Lazovic e per l'Acquachiara Lamoglia. Uscito per limite di falli nel terzo tempo Di Fulvio (S).Spettatori 700 circa. © Riproduzione riservata