Giovedi 24 agosto 2017 08:40
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Recco inarrestabile. Travolto il Posillipo, finisce 13-2




SORI (GE) - Tutto secondo i pronostici. La Pro Recco vince e convince contro il Posillipo. Vittoria travolgente, in una partita senza storia. Finisce 13-2 con la squadra di Pomilio capace di dominare lungo i quattro tempi. I padroni di casa mettono subito le cose in chiaro nel primo tempo: secco 3-0 con Bodegas sugli scudi. Nella seconda frazione arrivano altre tre reti a cui replica il solo Saccoia. Il 6-1 all'intervallo lungo è quantomai tranquillizzante per i recchelini che rientrano in vasca con la medesima determinazione anche nel terzo tempo. Il Posillipo, non pervenuto nel penultimo tempo, incassa a ripetizione. Alla sirena della terza frazione si arriva sul 10-1. Negli ultimi otto minuti c'è tempo per una seconda rete di Gallo, replicata da due marcature dei liguri, tanto per vincere il parziale anche in quella frazione. Male il Posillipo. Undici reti di distanza dal Recco, nonostante il divario tecnico, sono un po' troppe. Non va l'attacco, incapace di far male in superiorità. Anche il Recco con l'uomo in più non entusiasma, ma Bodegas e compagni non hanno bisogno del vantaggio numerico per fare la differenza. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO-ROBERTOZENO POSILLIPO 13-2 (3-0, 3-1, 4-0, 3-1) PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO: Tempesti, Di Fulvio 1, Mandic 2, Figlioli, Fondelli 1, Sukno 2, Giacoppo 2, Aicardi 1, Figari, Bodegas 3, Ivovic A. 1, Gitto, Pastorino. All. Pomilio ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso, Cuccovillo, Marinic-Kragic, Foglio, Klikovac, Russo, Renzuto Iodice, Gallo 1, Buslje, Saviano, Dolce, Saccoia 1, Negri. All. Occhiello Arbitri: Fusco e Navarra Superiorità numeriche: Pro Recco 3/8 + 1 R, Posillipo 1/9. Note: Usciti per limite di falli Figari e Gitto (R) nel terzo tempo.  Spettatori 200 circa. © Riproduzione riservata