Lunedi 11 dicembre 2017 17:46

Pino Porzio compie 50 anni: è l’allenatore italiano che ha vinto più di tutti
L'ex pallanuotista ha collezionato 47 trofei nella sua carriera: «Auguro ai miei figli di poter essere fortunati come lo sono stato io».

27 febbraio 2017



«Di questi  50 anni la cosa che ricordo con maggior piacere non sono le vittorie, ma il percorso di vita che ho fatto, le persone che ho conosciuto, i momenti belli che grazie alla pallanuoto ho vissuto. Auguro ai miei figli di poter essere fortunati come lo sono stato io». Queste le parole di Pino Porzio, che domani compirà 50 anni. L'ex pallanuotista e ora tecnico del Canada e dell'Acquachiara, è l'allenatore italiano più vincente di tutti i tempi: 29 trofei in 17 anni, dal 1999 ad oggi. A questi vanno aggiunti i 18 che il napoletano ha vinto da giocatore.

Una carrellata di successi

Tanti traguardi, tanti momenti indimenticabili. Pino Porzio ha parlato delle vittorie che più gli sono rimaste impresse: «Sono tre: il primo scudetto da giocatore nel 1985, la Coppa dei Campioni vinta con la Pro Recco a Barcellona con un gol di Madaras a 7" dalla fine e ovviamente il titolo olimpico conquistato sempre a Barcellona con il Settebello nel 1992 dopo sei tempi supplementari». E non solo. C'è una medaglia d'argento che l'ex pallanuotista non può dimenticare. Era la finale dei Mondiali del 1986 a Madrid, che il Settebello perse contro la Jugoslavia. La gara è passata alla storia: i tempi supplementari furono addirittura otto: «E' stato un onore prendere parte a quella sfida - continua Porzio -, alla partita più emozionante di tutti i tempi».

Un Palmarès da 47 trofei

Prima di essere un allenatore, Pino Porzio è stato un giocatore di pallanuoto. Il napoletano ha conquistato 6 medaglie d'oro: uno alle Olimpiadi di Barcellona nel 1992, uno ai Campionati mondiali di Roma del 1994, uno agli Europei del 1993, uno in Coppa del mondo e due ai Giochi del mediterraneo, nel 1991 e nel 1993. Con il suo Posillipo, in cui ha giocato dal 1982 al 1998 con il fratello Franco, ha vinto due Coppe dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Coppa Italia e otto scudetti. Da allenatore, l'ex pallanuotista ha portato a casa cinque Coppe dei Campioni (una con il Posillipo, quattro con il Recco), una Lega Adriatica, tre Supercoppe europee, due Coppe Comen, sette Coppe Italia con il Recco e nove scudetti, di cui due con il Posillipo.

© Riproduzione riservata