Martedi 12 dicembre 2017 01:54

Tangenti Ischia, Ferrandino si dimette da sindaco




ISCHIA (NA) - E' ufficiale, Giosy Ferrandino, si è dimesso da sindaco di Ischia. L'atto è stato formalmente presentato al municipio di Ischia dal suo difensore, l'avvocato Genny Tortora, giunto da Napoli per la formalizzazione del documento scritto di proprio pugno, da Ferrandino, detenuto nel carcere di Poggioreale per la vicende delle presunte tangenti con la Cpl Concordia. Il documento è stato inviato anche al Prefetto di Napoli. © Riproduzione riservata