Giovedi 23 novembre 2017 08:20

Approvata la mozione del Movimento 5 Stelle: niente ticket per le donne vittime di violenza




NAPOLI - Approvato all'unanimità al consiglio regionale della Campania la mozione del Movimento 5 Stelle per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario per le donne vittime di violenza. Promotrici della proposta la capogruppo Valeria Ciarambino e Maria Muscarà, che spiegano «Lo scopo della nostra mozione è quello di sostenere con azioni incisive e concrete la lotta alla violenza di genere garantendo a tutte le donne vittime di ogni forma di violenza la gratuità di tutte le prestazioni sanitarie legate al percorso di sostegno e di cura in relazione alle violenze subite. E' fondamentale - continuano - che tutti sostengano le vittime di una violenza troppo spesso perpetrata tra le pareti di casa attraverso azioni di autentico sostegno e aiuto e l’approvazione della mozione rappresenta  un passo avanti ulteriore. Il consiglio regionale oggi ha scritto finalmente una bella pagina nell'interesse dei cittadini». © Riproduzione riservata