Giovedi 26 aprile 2018 17:23

Luigi de Magistris chiude le porte alle politiche: «Non tradirò Napoli, sarò sindaco fino al 2021»

02 febbraio 2017



NAPOLI - Luigi de Magistris non si candiderà alle prossime elezioni politiche, confermando la sua volontà di rispettare il suo mandato fino al 2021: «Non tradirò mai questa città e fino al 2021 sarò sindaco di Napoli a tempo pieno perché amo questi territori e voglio dare tutto me stesso ai miei concittadini».

Come riporta Askanews  l'ex pm ha voluto chiarire la sua posizione dopo le ultime indiscrezioni che lo davano pronto ad abbandonare la sua carica per dedicarsi ad una nuova esperienza di respiro nazionale.

«Sono stato rieletto meno di un anno fa in condizioni molto difficili - continua il primo cittadino di Napoli  - continuo a essere tra la gente, sento il sostegno dei napoletani e avverto le loro sofferenze. Ho bisogno di questo sostegno perché all'interno delle istituzioni continuano a creare ostacoli e trabocchetti, a metterci in difficoltà. La nostra - ha concluso de Magistris - è soprattutto una lotta contro il sistema, contro la corruzione e contro le mafie. Al di là dei miei errori e dei miei difetti, i napoletani credo stiamo vedendo da parte mia tanto impegno, tanta autonomia, tanta onestà, passione e la voglia di fare il massimo per i nostri territori».

© Riproduzione riservata