Mercoledi 16 agosto 2017 15:21

“Napoli indecorosa”, De Magistris «Giletti e Salvini si sciacquino la bocca prima di parlare»




NAPOLI - «La coppia Giletti-Salvini prima di parlare di Napoli e dei napoletani si dovrebbe sciacquare la bocca perché la cultura di questa città è millenaria». Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris commentando le dichiarazioni su Napoli del conduttore del programma "L'Arena" di Rai Uno e del leader della Lega. «Quello a cui abbiamo assistito - continua l sindaco di Napoli - si tratta di un agguato politico-mediatico nei confronti dei napoletani, della città e di un'amministrazione che non ha padroni e che è fuori dal sistema. Lo ricordiamo sia a Giletti che a Salvini, che piuttosto dovrebbe pensare alla questione meridionale milanese, prima di parlare di Napoli e dei napoletani. Questa città da sola, senza l'aiuto di nessuno, si sta tirando fuori da anni difficili. Sono rimasto disgustato e con me tanta gente che stamattina mi ha fermato per strada: erano indignati per quanto visto». «Napoli - ha concluso de Magistris - non è la fotografia che ha descritto Giletti. Poi ognuno si prende la responsabilità di quello che dice. La città si è sentita offesa ed i napoletani sono stati ancora una volta attaccati gratuitamente. Dai vertici Rai, però, finora c'è stato silenzio, quindi significa che condividono le affermazioni di Giletti. Chi tace acconsente. Io credo che il servizio pubblico debba essere servizio pubblico. Quando c'è un agguato premeditato come quello di ieri, davanti a milioni di italiani che ascoltano, qualcuno dovrebbe intervenire. Noi vogliamo capire se i vertici della Rai si riconoscono in questo servizio pubblico. Se così sarà, ognuno ne trarrà le proprie conseguenze». Nel frattempo le dichiarazioni di Giletti sul fatto che «Napoli sia indecorosa come città» non sono andate giù neanche al senatore di Sel, Peppe De Cristofaro, che sulla sua pagina facebook ha scritto l'intenzione di presentare un'interrogazione parlamentare su quanto avvenuto nel corso della trasmissione in onda sulla rete nazionale. «Inaccettabili gli attacchi alla città di Napoli, definita indecorosa». © Riproduzione riservata