Giovedi 14 dicembre 2017 18:00

Regione Campania, fondi europei: trasporti, infrastrutture ed ambiente le linee guida del Por Fesr 2014-2020




NAPOLI - «La Regione usa i fondi europei per ottenere i “like” su facebook, twitter e google? Un'altra imbecillità». E' il commento di Vincenzo De Luca sulla polemica sollevata dal Il Corriere del Mezzogiorno, a margine della conferenza stampa di presentazione del Por 2014-2020 della Campania approvato martedì scorso dalla Commissione europea. «Un altro esempio di quanto siamo zuzzerelloni in Campania», ha aggiunto entrando poco nello specifico della vicenda e attaccando i deputati europei di Forza Italia che sul caso hanno presentato un esposto all’Ue. «Abbiamo utilizzato 10mila euro per questo - ha spiegato De Luca - siamo passati da ultimi in Italia a primi, attingendo da un fondo destinato alla promozione. Alcuni sedicenti parlamentari europei hanno trovato il tempo di un’interrogazione sul tema: cerchiamo di non fare i pinguini a Bruxelles - conclude De Luca  rincarando la dose - Mi sarei aspettato qualche pagina di giornale sul film di Pappi Corsicato e Pompei, ma in questa Regione interessa altro». Nel corso della conferenza stampa poi De Luca ha lanciato le priorità del Por Fesr 2014-2020 della Regione Campania che mette in moto risorse per 4 miliardi e 113 milioni di euro. Trasporti, infrastrutture ed ambiente, queste le parole chiavi sulle quali lavorare. Nello specifico, portare a termine i cantieri aperti che dovranno chiudere senza più interruzione e concentrare i finanziamenti in pochi grandi progetti come implementare la rete metropolitana dell’area nord che dovrà collegarsi alla linea 1 e unire l'aeroporto di Capodichino con il centro della città con la linea 6 le cui risorse arriveranno dal Fondo sviluppo e coesione. Nella lista delle grandi opere in cantiere anche il porto di Napoli e di Salerno, la riqualificazione del centro storico partenopeo e di Fuorigrotta con la nascita di un moderno polo fieristico attorno alla Mostra d’Oltremare. © Riproduzione riservata