Lunedi 20 novembre 2017 23:36

Il sindaco de Magistris incontra a Roma il ministro De Vincenti: Patto per Napoli al centro del colloquio

05 gennaio 2017



ROMA - Incontro stamani, a Roma, nella sede del ministero della Coesione e del Mezzogiorno, tra il ministro Claudio De Vincenti e il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Al centro del colloquio il Patto per la città metropolitana e le modalità per accelerarne l'attuazione, nonché una panoramica sulle problematiche dell'intero territorio partenopeo.

De Vincenti e De Magistris, pur nella chiarezza delle rispettive posizioni, hanno sottolineato l'importanza del confronto, nell'interesse dei cittadini, per affrontare e risolvere le questioni aperte.

Successivamente, il ministro ha avuto un colloquio telefonico con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per concordare una tempistica serrata per l'attuazione del Patto per la Campania come snodo fondamentale dello sviluppo dell'intera area.

Al termine dei contatti, il De Vincenti ha concordato con De Luca e de Magistris appuntamenti entro metà mese a Napoli con l'obiettivo di approfondire il tema dei Patti e proseguire nella ricognizione dei problemi del territorio campano e partenopeo.

«Si è trattato di un incontro proficuo - ha commentato il primo cittadino napoletano - Abbiamo discusso su tutte le questioni attinenti il tema dei rapporti strategici tra la città metropolitana ed il Governo nazionale, ovviamente con particolare riferimento al Patto per Napoli. Abbiamo concordato una serie di  iniziative da mettere in campo per una sempre più efficace cooperazione istituzionale, fermo restando la reciproca e netta autonomia politica reciproca, ed in particolare un incontro da tenersi molto a breve con le delegazioni interessate agli argomenti trattati stamane».

© Riproduzione riservata