Giovedi 19 ottobre 2017 11:10

Teatro di San Carlo, De Luca si impegna per una maggiore stabilità. «Due milioni di euro in più dalla Regione»

05 aprile 2017



NAPOLI - Per la prima volta nella storia della Fondazione, la Regione Campania, già socio fondatore e membro di diritto del Consiglio di indirizzo, arriva a stanziare per il Teatro di San Carlo la cifra di 5 milioni e 770mila euro, testimoniando da parte del presidente, Vincenzo De Luca, «non solo un forte impegno politico in favore dell'istituzione, ma altresì uno sforzo importante, destinato non tanto ad un progetto specifico, ma al conto esercizio, e garantendo, tramite questo, una maggiore stabilità, per tutto il triennio 2017/ 2019». Così s è espresso in una nota il Teatro.

«Sono grata per la generosità e grande sensibilità dimostrata dal governatore De Luca nei confronti di un'eccellenza del territorio - ha dichiarato la sovrintendente Rosanna Purchia - insieme alle maestranze del Teatro lo ringrazio per essersi impegnato in prima persona per assicurare un sostegno triennale, che dona sempre più stabilità e respiro alla nostra Fondazione. Si tratta di un atto importante».

© Riproduzione riservata