Mercoledi 22 novembre 2017 19:06

Renzi e Berlusconi a Napoli nello stesso giorno: è duello politico




NAPOLI - Il prossimo 16 maggio sarà una giornata impegnativa a livello politico per Napoli vista la compresenza in città del premier Matteo Renzi che interverrà all'inaugurazione  della stazione della metro di piazza Municipio insieme al sindaco Luigi De Magistris, e dell'ex cavaliere Silvio Berlusconi in visita a Napoli il 16 e 17 maggio per sostenere la candidatura alla presidenza della Regione Campania di Stefano Caldoro. Dunque una vera e propria sfida del centrodestra e del centrosinistra che sembra abbiano scelto come luogo di scontro la città di Napoli. Perchè è proprio di duello politico che si deve parlare visto che Renzi non ha alcuna intenzione di rinunciare alla battaglia per espugnare l’ultima roccaforte del centrodestra,così come aveva già promesso a Vincenzo De Luca e alla segretaria del Pd  Assunta Tartaglione durante la sua ultima visita a Pompei. Dall'altro versante Berlusconi sarà a Napoli dove la visita a Bari prevista il 14 e 15 maggio per partecipare alla campagna elettorale di Adriana Poli Bortone. Una campagna che, nell’idea dell’ex premier, servirà a Forza Italia anche per misurarsi con le altre anime del centrodestra. Berlusconi, poi, scenderà in campo sabato a Genova, affianco di Giovanni Toti. Ancora prima di Bari, il 13 e 14 maggio, l’ex premier sfiderà il ribelle Raffaele Fitto in casa, tenendo comizi in quella Puglia dove, al di là del favorito Michele Emiliano, la vera sfida che si sta delineando è quella tra il candidato voluto da FI, Adriana Poli Bortone, e Francesco Schittulli, sostenuto, tra gli altri, dai "Ricostruttori" e dai centristi di Angelino Alfano. © Riproduzione riservata