Mercoledi 20 settembre 2017 16:49

Elezioni Napoli, Lettieri: «Mi rivolgo a tutti quelli che vogliono il cambiamento»




NAPOLI - «Ho mantenuto la mia prima promessa. Vado al ballottaggio. E ora mi rivolgo a tutti coloro che hanno dimostrato di voler cambiare. Ai quattro napoletani su 5 che hanno già fatto una scelta diversa rispetto a chi ha governato in questi anni». Lo ha affermato il candidato di centrodestra a sindaco di Napoli Gianni Lettieri, che sfiderà al ballottaggio l'uscente Luigi de Magistris, nel corso della conferenza stampa dopo il primo turno del voto per palazzo San Giacomo. Lettieri ha poi azzardato una prima analisi del voto calcolando l'alta percentuale di astensionismo e ripetendo, come un mantra, che «quattro napoletani su 5 hanno dimostrato di essere stanchi di promesse non mantenute, dell'isolamento istituzionale, delle clientele, delle inefficienze e dell'odio. In sostanza - ha aggiunto - questi quattro napoletani su 5 vogliono il cambiamento e mandare a casa chi ha governato finora». © Riproduzione riservata