Martedi 22 agosto 2017 16:53

De Luca nomina la Giunta, sei donne e due uomini. Bonavitacola vice presidente




NAPOLI - E' Fulvio Bonavitacola il vice di Vincenzo De Luca. Lo ha comunicato lo stesso governatore nel corso della conferenza stampa in programma subito dopo l'insediamento a Palazzo Santa Lucia. Dunque Bonavitacola, il suo fedelissimo batte la concorrenza di Raimondo Pasquino che era dato per favorito. Comunicata anche la nuova Giunta regionale composta da sei donne e due uomini, tutti docenti:  Serena Angioli con delega ai fondi dell'Unione europea, Livia D'Alessio va al bilancio, Valeria Fascione all'internalizzazione e start up, Lucia Fortini alla scuola e pari opportunità, Chiara Marciani a lavoro e formazione, Sonia Palmieri a risorse umane e territorio, Amedeo Lepore alle attività produttive. Bonavitacola avrà la delega all'urbanistica mentre De Luca ha tenuto per sè agricoltura, ambiente e trasporti. Il Capo di gabinetto sarà Sergio De Felice, consigliere di Stato, mentre De Luca ha nominato anche suoi quattro consiglieri personali: Francesco Caruso con delega ai rapporti internazionali e con l'Unesco, Mario Mustilli, consigliere finanziario, Paolo De Ioanna ai rapporti con le amministrazioni centrali e Sebastiano Maffettone che si occuperà di organizzazione culturale. Tutte le nomine saranno immediatamente operative dopo la prima seduta del Consiglio regionale convocato per giovedì prossimo, 9 luglio. «Credo di aver mantenuto l'impegno di dare vita ad una giunta al di fuori di ogni logica del mercato della politica ma rispettando il criterio dell'assoluta autonomia del presidente» ha detto il governatore. «Questa presentata è una squadra aperta alla società civile - ha sottolineato - e alle competenze professionali in vista dei compiti faticosi che ci attendono già in queste ore. Nel nostro lavoro non conteranno lobby o bandiere di partito, conterà solo la serietà». © Riproduzione riservata