Sabato 18 novembre 2017 18:35

Valente: «Voglio de Magistris al ballottaggio»




Galvanizzata dalla vittoria alle primarie, Valeria Valente va immediatamente all'attacco. E sceglie il suo avversario preferito per un eventuale ballottaggio: Luigi de Magistris. «Preferirei l'attuale sindaco come avversario in un eventuale ballottaggio in modo da potermi confrontare con lui sui fallimenti della sua amministrazione negli ultimi cinque anni», ha affermato la candidata del Pd a Napoli durante Mattina Nove su Canale 9. Ad Antonio Bassolino, la Valente ha riconosciuto invece «la serietà e il grande senso per le istituzioni». «Ha accettato le regole delle primarie e si è misurato lealmente - ha proseguito -. Sono convinto che lavorerà al nostro fianco per vincere le elezioni, un sindaco del Pd è un'opportunità per la città». La candidata del centrosinistra ha poi ringraziato i suoi sostenitori via twitter. «Vorrei abbracciarvi tutti, grazie. Di nuovo a lavoro tutti insieme, perchè "Da sule nun se vence maje"», ha scritto allegando l'omonima canzone dei Foja. © Riproduzione riservata