Mercoledi 20 settembre 2017 11:26

Asia Napoli: il braccio destro di Sodano, Iacotucci è il nuovo amministratore




NAPOLI – È stato nominato, nella giornata di ieri, il nuovo amministratore unico di Asìa, l’azienda che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti urbani della città. Si tratta di Francesco Iacotucci, 41 anni, ingegnere, già dirigente comunale e braccio destro dell’ex vicesindaco Tommaso Sodano, che va a sostituire Raffaele Del Giudice, recentemente nominato vecesindaco e assessore all’Ambiente dal primo cittadino. Iacotucci è stato scelto tra le ben 54 candidature pervenute a Palazzo Santa Lucia. Dopo una brillante carriera universitaria, conclusa con un dottorato di ricerca in «Conversione dell’energia elettrica» alla Seconda Università di Napoli, ha realizzato attività di ricerca sui modelli di raccolta differenziata e della relativa impiantistica, occupandosi inoltre degli approfondimenti sui temi ambientali per il quotidiano “Terra”. «Il ruolo che mi accingo a ricoprire è un ruolo di grande responsabilità – ha commentato Iacotucci - Per fortuna la presenza di Raffaele del Giudice, anche se in postazioni diverse, consentirà senza interruzioni di proseguire il lavoro fatto in questi anni. Ringrazio tutte le persone che mi hanno accompagnato fin qui, da Tommaso Sodano che mi ha scelto come suo collaboratore di staff, ai colleghi di staff e la segreteria con i quali ho condiviso gli oneri e gli onori fino ad oggi, senza dimenticare i dirigenti ed i funzionari del comune, spesso bistrattati, ma di cui ho potuto apprezzare il lavoro e l’impegno spesso fatto nell’ombra. Un ultimo pensiero per la mia famiglia ed in particolare per mio padre che non è arrivato a vedere questo giorno, loro sono il mio sostegno e la forza con cui riesco a fare il mio lavoro». © Riproduzione riservata