Sicurezza a Napoli, il deputato FdI Taglialatela «poteri speciali al questore»




NAPOLI - «Non voglio rassegnarmi ad una città nella quale ogni giorno si spara e si uccide nelle strade e nelle piazze. Muoiono innocenti e colpevoli in una indifferenza che atterrisce. Occorrono misure forti e leggi severe che colpiscano e prevengano il crimine. Leggi che proteggano i cittadini onesti e che reprimano in modo feroce chi rappresenta il male». Lo scrive sul suo profilo facebook il deputato di Fratelli d'Italia - An e membro della Commissione parlamentare Antimafia, Marcello Taglialatela, in riferimento agli episodi di criminalità che si stanno verificando a Napoli in questi giorni. Per arrestare l'ondata di violenza il parlamentare napoletano ha inoltre avanzato alcune proposte sul tema sicurezza che vanno dal ripristino del fermo di polizia, all'attivazione di una sezione speciale del Tribunale penale per velocizzare i processi, così come avviene per i reati di tipo mafioso, all'attribuzione di poteri speciali al questore Napoli. © Riproduzione riservata