Giovedi 24 agosto 2017 08:47

Elezioni Campania, la Lega si tira fuori: «In Campania non ci presentiamo»




NAPOLI - «In Campania non ci presentiamo», è il lapidario commento di Raffaele Volpi, vicepresidente di Noi con Salvini e coordinatore del Sud per il Carroccio. «Stiamo facendo una campagna di presenza - dice Volpi all'Adnkronos - con manifesti e appuntamenti sui nostri temi, ma lasciamo a Caldoro la possibilità di giocarsi una partita confusa, con i suoi alleati Ncd. Spero per lui che alla fine gli diano l'appoggio perché ad ora non mi sembra che ci sia certezza, ha parlato di una risposta per sabato. D'altronde nessuno ci ha chiesto il voto, se a questi signori della Campania non interessa il 5-7% di Salvini sono fatti loro». «E' lui che ci ha "schifato" - rincara il vicepresidente di "Noi con Salvini" - ne prendiamo atto. Non c'è stata alcuna apertura di confronto da parte dell'attuale Governatore della Campania. In Campania regna il caos  c’è una grande confusione, è la dimostrazione che non si può ricostruire un'idea di centrodestra con le liti interne a Forza Italia. Queste sono regionali condizionate dalle situazioni interne di quel partito». © Riproduzione riservata