Giovedi 21 settembre 2017 19:31

De Luca, stoccata a Renzi: «Agnese è meglio del marito»

09 dicembre 2016



NAPOLI - L'esito del referendum non è stato quello atteso da Vincenzo De Luca. Il presidente della Regione Campania era tra i principali sostenitori del Sì, ma ha dovuto prendere atto della posizione avversa dell'elettorato. Il premier Renzi, dopo la vittoria del No, ha rassegnato le dimissioni, con la moglie a confortarlo a pochi passi. «L'immagine di Agnese mi ha colpito», ha detto De Luca durante l'intervista a Lira Tv. «Era lì per testimoniare la sua vicinanza al marito con una semplicità e sobrietà che mi hanno colpito e credo meriti un apprezzamento. E' meglio del marito, lo posso dire senza che Renzi se la prenda. Il sentimento anti Renzi ha pesato visti alcuni suoi atteggiamenti di esuberanza giovanile che avrà modo di correggere».

© Riproduzione riservata