Domenica 20 agosto 2017 04:04

Napoli, de Magistris incontra Telecom Italia per i lavori alla rete ultralarga




NAPOLI - La rete a banda ultralarga presto potrà essere realtà a Napoli. Oggi, il sindaco della città, Luigi de Magistris, ha incontrato il presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi, per discutere del progetto. Con Napoli, una delle prime città del piano nazionale di cablaggio in tecnologia Ftth (Fiber to the home, fibra fino a casa), la società intende raggiungere oltre 3,5 milioni di unità immobiliari nel giro di tre anni. I collegamenti dei napoletani andranno dai trecento ai mille megabit al secondo. L'interesse dell'amministrazione comunale è quello di proseguire la collaborazione con Tim che ha assicurato di velocizzare le attività, con impatti minimi, grazie all'utilizzo di strutture sotterranee già esistenti.