Lunedi 23 ottobre 2017 21:05

Primarie Pd, intesa da trovare ma parti vicine sulla candidatura di Monti




NAPOLI - Tutta ancora da trovare l'intesa nel Pd sul nome da presentare alle primarie del prossimo 6 marzo. Sembrerebbe vicino l'accordo tra diverse parti che vedrebbe il presidente dell'Ice, Riccardo Monti, come candidato, soprattutto dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Luca Lotti. Monti ha dalla sua l'appoggio dei renziani e potrebbe avere a breve anche quello del leader di Area Riformista, Gianluca Daniele, e di Andrea Cozzolino dei Giovani Turchi. Lo scopo è quello di chiudere entro martedì prossimo e probabilmente molto si deciderà domani, a Caserta, dove è prevista la visita di Matteo Renzi alla Reggia. Sarebbero invece da escludere i nomi della società civile, Celeste Condorelli e Dario Scalella. © Riproduzione riservata