Sabato 18 novembre 2017 18:40

Attacco a Nizza, Azione nazionale rinvia l’evento a Napoli a favore del “No” al referendum costituzionale




NAPOLI - «In segno di lutto e di profonda solidarietà con il popolo francese il direttivo nazionale di Azione nazionale, d'intesa con La Destra di Francesco Storace, ha deciso di rinviare a settembre la manifestazione organizzata per domani a Napoli per lanciare la campagna per il NO al referendum sulla riforma della Costituzione varata dal governo Renzi». E' quanto comunicato da Fausto Orsomarso, portavoce di Azione nazionale che, in una nota, ha espresso tutta la propria indignazione e la volontà di reagire di fronte a questo ennesimo attacco terroristico contro l'Europa dichiarando: «I popoli europei, superando le debolezze e le indecisioni dei propri governanti, devono dare una risposta durissima sul piano politico e militare ad ogni forma di terrorismo di fondamentalismo». «Nel ringraziare i tanti militanti, amministratori e ospiti che avevano garantito la propria adesione e mobilitazione - conclude Orsomarso - il tragico evento ci ripropone e impone oltre al silenzio l'ennesima riflessione: il centrodestra forte e unito è una necessità politica che deve andare oltre i personalismi». © Riproduzione riservata