Domenica 18 febbraio 2018 10:05

Ospedale di Nola, De Luca assicura: «Andremo fino in fondo»

17 gennaio 2017



NAPOLI - «Ritrovo qui e lì sulla vicenda di Nola espressioni generiche di "solidarietà" rispetto alla vicenda di pazienti messi sul pavimento con la flebo. Avendo chiarito da sempre che il problema non riguarda i medici ma i responsabili di quella struttura ospedaliera, riconfermo la mia convinzione che chi ha consentito un episodio così grave venga chiamato a risponderne». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che questa mattina è tornato a parlare dell'ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, balzato agli onori delle cronache per la vicenda legata ai degenti adagiati a terra.

«Trovo intollerabile l’opportunismo di chi, dopo aver rilanciato e in parte strumentalizzato una foto che offende la sensibilità di tutti e la dignità e il lavoro del personale medico, oggi con analoga strumentalità aggredisca chi chiede semplicemente che ognuno risponda delle proprie responsabilità - ha proseguito il governatore - Se in relazione a quell’episodio si ritiene che non si debba fare assolutamente nulla dopo aver gridato allo scandalo, lo si dica. Io non sono d’accordo. Andremo fino in fondo».

© Riproduzione riservata