Domenica 20 agosto 2017 02:27

Regione Campania: rinvio a giudizio per otto consiglieri. L’accusa è di peculato




NAPOLI - Otto richieste di rinvio a giudizio per altrettanti consiglieri ed ex consiglieri della Regione Campania sono state avanzate dalla Procura della Repubblica di Napoli. La richiesta, firmata dal pm Giancarlo Novelli e dal procuratore aggiunto Alfonso D'Avino, è stata trasmessa oggi all'ufficio gip. Per tutti l'accusa è di peculato. I consiglieri ed ex consiglieri rinviati a giudizio: Mario Casillo, Angela Cortese, Corrado Gabriele, Enrico Fabozzi, del gruppo Pd, Rosaria Anita Sala e Nicola Marrazzo dell'Idv, Carmine Mocerino e Pasquale De Lucia, dell'Udc. © Riproduzione riservata