Mercoledi 13 dicembre 2017 04:25

Elezioni regionali, Caldoro «Non uso la condanna di De Luca per avvantaggiarmi»




NAPOLI - «Non uso la vicenda giudiziaria di Vincenzo De Luca per avvantaggiarmi a fini elettorali», così il governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro ribadisce di essere garantista e mette in chiaro «Non cambio opinione in campagna elettorale». «La sua vicenda non mi farà cambiare idea - afferma - anche se potrei avere un assist in più dicendo che non può ricoprire un ruolo perché la legge lo impedisce. Ma mi sembra una cosa ingiusta e rimango sulla mia linea». Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra alle prossime regionali, è stato condannato per abuso d'ufficio e potrebbe incorrere negli stop previsti dalla legge Severino. © Riproduzione riservata