Martedi 26 settembre 2017 11:18

M5S, niente appoggio a de Magistris al ballottaggio. Brambilla: «Libertà di voto»




NAPOLI - «Noi ci crediamo ad arrivare al ballottaggio con de Magistris, ma se il Movimento non dovesse arrivare al ballottaggio, non ci sarà nessun appoggio ufficiale ad altri candidati». Così il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle a Napoli, Matteo Brambilla, a margine del confronto promosso da confesercenti. «Non diamo indicazioni di voto», spiega l'ingegnere di Chiaiano, «le persone sanno scegliere chi rappresenta i cittadini, ci sarà massima libertà di espressione». Nessuna mano tesa, dunque, nei confronti di Luigi de Magistris. Il sindaco uscente, in più di una occasione, ha dichiarato di non sentirsi lontano dalle battaglie portate avanti dal Movimento ma, a quanto pare, l'affinità non è sentita allo stesso modo dall'altra parte. © Riproduzione riservata