Mercoledi 16 agosto 2017 23:53

Parla la candidata hot con Caldoro Presidente «Si pensa solo al mio bikini»




SAN GIORGIO A CREMANO (NA) - «Si è perso troppo tempo a parlare del mio bikini, ma io vorrei essere eletta per difendere il patrimonio culturale della nostra terra». Lo ha detto, nel corso di un'intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno, la giovane ed avvenente candidata, che corre con Caldoro Presidente, Stefania La Greca protagonista del polverone alzatosi per le foto hot pubblicate sul suo profilo facebook e poi subito cancellate. «Ho deciso di candidarmi - spiega - per la Lega Sud Ausonia innanzitutto perché sono napoletana e sento di difendere il patrimonio sociale e culturale della nostra splendida terra da tempo massacrata e calpestata dai mass media e da una politica tradizionale che ha massimamente fallito al Sud. Bisogna porre fine a questa ingiustizia sociale, vogliamo difendere la nostra dignità e i nostri diritti. Non vogliamo essere derubati, ma costruire un futuro insieme». «Essere bella - aggiunge - non può rappresentare un problema. E' importante invece tenere il cervello in funzione». Poi circa la sua decisione di candidarsi con Caldoro ha detto «Stimo Stefano Caldoro perché, a differenza di molti altri politici, è sempre stato onesto. Poi, lavoro in banca. E Caldoro ha risanato i bilanci. Ha azzerato il deficit della sanità, risolto l’esposizione debitoria della Regione. Come non avrebbe potuto non convincermi?». © Riproduzione riservata