Secondo giorno di Mattarella a Napoli: visita alla cappella Sansevero




NAPOLI - Seconda giornata a Napoli per il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, che si è recato al centro storico in visita alla cappella Sansevero. Arrivato in auto il capo dello Stato è stato anche qui accolto con calore dai cittadini. Tanti gli applausi e le strette di mano che lo hanno accompagnato nel tratto di strada percorso a piedi che porta alla cappella. Matterella ha visitato il museo e ammirato il Cristo Velato. «Dopo aver ammirato il Cristo Velato e l'intera cappella sono straordinariamente ammirato», ha scritto il presidente nel libro degli ospiti illustri. Intanto, non poco distante, al Duomo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe ha esteso l'invitato al capo dello Stato e gli ha lanciato un appello «Presidente, ci aiuti a ritrovare la speranza». © Riproduzione riservata