Mercoledi 20 settembre 2017 13:10

De Luca all’attacco: «Legge Severino inapplicabile, consegnato parere legale»




«È stato consegnato nei giorni scorsi alla Presidenza del Consiglio, al Ministero dell'Interno e al Ministero per gli Affari regionali un parere legale a firma congiunta degli avvocati Giuseppe Abbamonte e Pietro Rescigno che motiva le ragioni di inapplicabilità della legge Severino nei miei confronti, in quanto si tratta di carica elettiva acquisita in epoca successiva all'emanazione della sentenza di primo grado». Queste le parole del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che sul sito cambiareora.it ha pubblicato il testo integrale del parere dell'incidenza della condanna di primo grado per abuso d'ufficio  in merito alla sua elezione a presidente della giunta della Regione Campania. Il tutto avviene a poche ore dalle dichiarazioni del premier Matteo Renzi che attende il parere tecnico dei ministri competenti e dell'Avvocatura dello Stato e dal tweet al veleno del governatore uscente Caldoro: «Decreto #DeLuca? vergogna se un non eletto alla guida della Regione, un famiglio indicato da chi per la legge non ha onorabilita' per farlo». © Riproduzione riservata