Venerdi 22 settembre 2017 20:47

Regione Campania, clima infuocato in Consiglio. De Luca: «Ciarambino chiattona»




NAPOLI - Giornata tesa, ieri, in Consiglio regionale dove si era posta la fiducia sul testo collegato alla legge di stabilità. Prima lo scontro in aula con i rappresentanti del  Movimento 5 stelle che hanno esposto cartelli di protesta con la scritta «Siamo in Delucrazia».  Al termine della seduta si respirava ancora un clima poco sereno ed infatti il presidente De Luca, infastidito dalle parole della Ciarambino, si è lasciato andare ad un commento poco elegante: «C'è la signora che dà fastidio, la chiattona».

La replica del Movimento 5 Stelle

Immediata la replica sdegnata del M5s con Luigi De Maio: «Che De Luca fosse un cafone lo sapevamo ma ha oltrepassato il limite. Questa è la classe dirigente Pd. Forza Valeria sei una roccia».

Le scuse d De Luca

Dopo le polemiche De Luca, attraverso il suo account twitter ha voluto scusarsi a modo suo: «Manderò alla Ciarambino un mazzo di fiori. Sperando che la prossima volta lasci parlare chi a 50 metri da lei sta facendo un'intervista, senza coprirci con le sue grida».

© Riproduzione riservata