Martedi 17 ottobre 2017 13:20

Referendum, Berlusconi: «Una grande festa a Napoli per il No»
Il leader di Forza Italia ha auspicato l'organizzazione di una grande festa a Napoli per sostenere le ragioni del No al referendum del 4 dicembre.

27 novembre 2016



NAPOLI - «Spero di poter essere con voi a Napoli per festeggiare la vittoria del No e, con la vittoria del No, la vittoria della nostra democrazia». Così Silvio Berlusconi in un videomessaggio inviato ad una convention di Forza Italia a Napoli. «Vorrei - ha aggiunto - che mi consideraste con voi con il cuore, perché voi sapete quanto io ami la vostra bella terra, quanto la senta vicina, quante volte sono stato felice di venire tra voi. L'entusiasmo, l'affetto e l'impegno che ho trovato tra voi in ogni occasione mi hanno ogni volta commosso ed ogni volta mi hanno dato grande energia e grandi motivazioni per continuare la nostra comune battaglia di libertà».

Una riforma su misura per Renzi

«Il referendum del 4 dicembre può cambiare la storia d'Italia e, se venisse approvato, la cambierà nel male», ha proseguito Berlusconi. Ormai «la battaglia è prossima ad uno snodo decisivo. Questa riforma è assurda, inaccettabile, intollerabile». Ed è stata «costruita come un abito su misura da Renzi per sè e il suo Pd che, controllando 17 Regioni su 20, nominerà sindaco suoi e consiglieri regionali che avranno il 60% del Senato».

© Riproduzione riservata