Mercoledi 20 settembre 2017 05:51

Caos tessere Pd a Napoli, si dimettono Pecoraro e Barbato

28 marzo 2017



NAPOLI – Si profila un nuovo scontro all’interno del Pd campano dopo le dimissioni dal tavolo provinciale di Nazareno Pecoraro e Salvatore Barbato, membri della commissione provinciale per il congresso di Napoli. All’origine della decisione presa dai due esponenti vi sarebbero alcune delibere varate dalla commissione regionale dem in merito al tesseramento di diversi circoli dislocati nel Napoletano, a partire da Bagnoli, dove molte delle tessere rigettate dalla commissione provinciale per la loro dubbia autenticità sono state invece riammesse dalla direzione regionale.

A spiegare la situazione di caos che regna in seno al partito campano è lo stesso Pecoraro, già segretario del circolo Pd di Bagnoli: «La commissione regionale - spiega - vuole ribaltare le decisioni prese dalla nostra commissione. I nostri atti sono stati valutati già dalla commissione di garanzia provinciale e dall'onorevole Fiano, mandato da Roma per supervisionare il tesseramento. Oggi, invece, in maniera sommaria la commissione di garanzia regionale, senza ascoltare nessuno, delibera il sovvertimento di alcune decisioni. Un provvedimento preso senza entrare neanche nel merito delle decisioni stesse».

© Riproduzione riservata