Venerdi 20 ottobre 2017 05:26

Alfano e Pansa in visita al poliziotto ferito, il ministro: «Rende farà fino all’ultimo giorno di carcere»




NAPOLI - «Rende non deve uscire, deve restare in carcere sino a quando non avrà pagato fino all'ultimo giorno della pena che gli avranno inflitto». Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, all'uscita dell'ospedale Loreto. Il numero uno del Viminale si è recato in visita al poliziotto ferito nella sparatoria a via Leopardi di giovedì scorso in compagnia del capo della polizia, Pansa. I due sono rimasti mezz'ora al capezzale dell'agente della squadra mobile, ricoverato in rianimazione. «Il risultato che siamo riusciti a ottenere, con la cattura di Rende, è stato grande e deve continuare a dare fiducia nelle istituzioni», ha affermato Alfano. «Chi sbaglia paga, l'abbiamo catturato, ha detto che è stato lui a sparare, ora non deve uscire fino a quando non avrà pagato fino all'ultimo giorno della pena che gli avranno inflitto», ha concluso il ministro. © Riproduzione riservata