Giovedi 17 agosto 2017 17:27

Capodanno a Napoli, de Magistris: «Misure di sicurezza necessarie per festeggiare in tranquillità»

28 dicembre 2016



NAPOLI - «Sono precauzioni necessarie per rendere ancora più tranquillo il Capodanno a Napoli che registra un momento straordinario di accoglienza e di convivenza e da cui parte un forte segnale di pace». Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha commentato le misure di sicurezza varate nel Comitato per l'ordine e la sicurezza che si è svolto ieri sera in Prefettura.

De Magistris ha ribadito che «non c'è alcun segnale specifico sulla città di Napoli ma c'è una situazione globale e ci sono - ha aggiunto - direttive molto chiare del Governo e del ministero dell'Interno. L'importante è un'efficace collaborazione istituzionale. In questo momento storico - ha sottolineato - il miglior antidoto al terrorismo è costruire ponti di pace e di dialogo e Napoli rappresenta un modello e un punto di riferimento perché cultura e accoglienza sono strumenti altrettanto importanti nella lotta al terrorismo».

«In città - ha concluso - non ci sono solo l'intelligence e la prevenzione istituzionale ma anche la prevenzione sociale e politica».

Da qui l'invito del sindaco a napoletani e turisti «a vivere questo momento di Napoli con grande vivacità».

© Riproduzione riservata