Sabato 18 novembre 2017 05:27

Città metropolitana di Napoli, de Magistris consegna le deleghe ai consiglieri del Pd. De Luca: «Scelta sbagliata»

30 marzo 2017



NAPOLI - Consegnate dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, le deleghe funzionali alla Città metropolitana. A ricevere le deleghe anche il capogruppo del Pd Giuseppe Jossa, e la consigliera Alessia Quaglietta che hanno disatteso l’invito formulato da Vincenzo De Luca che aveva chiesto di non accettarle. Il governatore, infatti, lunedì scorso aveva radunato gli esponenti democrat napoletani precisando: «Nessuno impedisce di votare decisioni che ritenete opportune e necessarie - aveva avvertito - ma scacciate la tentazione consociativa di offrire una collaborazione politica a de Magistris».

Immediata è stata dunque la reazione del numero uno di Palazzo Santa Lucia che senza troppi giri di parole ha commentato: «Hanno fatto una scelta assolutamente sbagliata, inconcludente, irresponsabile, di cui si assumeranno la responsabilità. Dio li protegga e li accompagni». Puntuale è arrivata la replica di de Magistris: «Dico a De Luca di non fare l'errore che ha fatto Renzi qualche mese fa. La cooperazione istituzionale è fondamentale in Città metropolitana dove non c'è spazio per le alleanze politiche».

© Riproduzione riservata