Mercoledi 23 agosto 2017 13:45

Fuorionda De Luca contro de Magistris e Pd, tirato in ballo il questore De Iesu




NAPOLI - «Non posso credere a quello che ho visto e sentito. Attendo e spero che in serata arrivi una dichiarazione del questore di Napoli». Così il sindaco Luigi de Magistris si è espresso nel guardare un video di OmniNapoli, che cattura un fuorionda tra il governatore De Luca e il deputato del Pd, Leonardo Impegno. Nel video De Luca riporta le parole del neoquestore di Napoli De Iesu che gli avrebbe confidato: «La città non è cambiata affatto, anzi è peggiorata e questo (riferendosi al sindaco) ha governato come un pazzo».

Dalla questura per ora solo un no comment. Da quanto appreso, la portavoce del questore ha spiegato che De Iesu «non intende rilasciare dichiarazioni».

Nel fuorionda De Luca se la prende anche con il Pd locale che, per lui, non si opporrebbe in modo efficace a de Magistris: «Scegliamo quattro, cinque cose come punti di attacco, dobbiamo insistere in maniera ossessiva. E sul trasporto dei disabili non diciamo nulla? ma voi siete una banda di imbecilli».

«Quanto ho sentito - prosegue il sindaco - conferma quello che abbiamo sempre detto rispetto al profilo assolutamente non istituzionale del presidente De Luca». De Magistris inoltre ha definito «ossessivo» il modo in cui, nel video, il presidente della Regione dice a Impegno «dobbiamo individuare dei punti per colpire e attaccare».

© Riproduzione riservata