Mercoledi 20 settembre 2017 11:24

Elezioni Regionali, seconda proiezione: Vincenzo De Luca in testa con il 42,2%




Seconda proiezione exit poll continua a vedere Vincenzo De Luca in testa con il 42,2% Caldoro al 35%, Ciarambino al 20%, Vozza 1,7%, Esposito 1%: questa la prima proiezione dell'Istituto Piepoli per Rai per la Regione Campania. «Se fossero confermate le tendenze che stanno emergendo nel dibattito tv, il 5 a 2 sarebbe un importante risultato per il Pd. Aspettiamo di vedere i dati definitivi». Così il vicesegretario Pd Lorenzo Guerini. Il candidato del centrosinistra sta quindi sta scavalcando tutte le questioni legate alla Legge Severino e alla lista degli impresentabili resa pubblica da Rosy Bindi grazie molto probabilmente alla sua leadership personale che sembra andare ben oltre i cicloni che su sono abbattuti su di lui. I principali exit poll infatti lo vedono di gran lunga dinanzi al governatore uscente, Stefano Caldoro. L'affluenza alle urne in Campania è stata pari al 53%. Solo a Napoli hanno votato il 40,6% degli aventi diritto. Si tratta dell'affluenza più bassa in Campania e la più bassa in provincia di Napoli dopo Capri e Anacapri. Intanto Caldoro invita alla prudenza. «I dati delle proiezioni - si dice dal comitato elettorale di Caldoro - non corrispondono a quelli che arrivano dal territorio e parliamo al momento di una decina di sezioni. Sarebbe meglio aspettare i dati ufficiali del Viminale. Il rischio è che cali l'attenzione del lavoro nei seggi». © Riproduzione riservata