Mercoledi 23 agosto 2017 02:31

Il balletto di Cenerentola al Teatro San Carlo

01 marzo 2017



Tutti conosciamo la versione riadattata dalla Disney della giovane orfanella, adottata dalla matrigna crudele e le terribile sorellastre, che riesce a conquistare il cuore del principe azzurro. Così il mito di Cenerentola viene tramandato da diverse generazioni con una storia a base di magia, speranza e amore.

Altrettanto famosa è la versione danzante del balletto classico realizzato sulle note di Sergei Prokof’ev con il libretto di Nikolay Volkov. Uno spettacolo meraviglioso che debuttò circa settanta anni fa e che arriva al Teatro San Carlo di Napoli, dopo 18 anni di assenza, dal 5 al 12 marzo.

Sulla coreografia firmata dal direttore del Corpo di Ballo del Massimo napoletano Giuseppe Picone, danzeranno sul palco Maria Eichwald, étoile di origine kazaka, e Alessandro Staiano con le scene di Nicola Rubertelli e dai costumi di Giusi Giustino. 

Di seguito vi riportiamo le date del balletto:

Domenica 5 marzo 2017, ore 19.00

Martedì 7 marzo 2017, ore 16.00

Mercoledì 8 marzo 2017, ore 18.00

Giovedì 9 marzo 2017, ore 20.00

Venerdì 10 marzo 2017, ore 20.00

Sabato 11 marzo 2017, ore 20.00

Domenica 12 marzo 2017, ore 17.00

© Riproduzione riservata