Mercoledi 21 febbraio 2018 08:18

Teatro Augusteo, Serena Autieri porta in scena Lady Diana

01 marzo 2017



Dopo quasi vent’anni dalla sua morte, Lady Diana rivive in un musical. In scena da venerdì 3 a domenica 12 marzo al Teatro Augusteo di Napoli, Serena Autieri nei panni della Principessa del Galles nello spettacolo "Diana e Lady D". Affiancata solo da 6 ballerine, l'attrice recita, balla, canta il dramma di una donna "nata per non essere libera", in un dialogo tra due anime, la Lady D pubblica e la Diana privata. Serena Autieri intepreta così il primo spettacolo al mondo dedicato alla vita della Principessa del Galles, scomparsa il 31 agosto del 1997 a soli 36 anni, che la produzione Engage vorrebbe presentare il musical ai figli di Diana, William ed Henry, in occasione del ventennale della morte.

Un concept musical, con la Autieri affiancata solo da 6 ballerine, che per quasi due ore recita, balla, canta il dramma di una donna ''nata per non essere libera''. Un dialogo continuo tra le due anime della Spencer, che Vincenzo Incenzo ha costruito incrociando carteggi e fonti biografiche, grandi hit anni '80 e inediti di oggi (scritti con Francesco Arpino), quasi in un flusso di coscienza scandito da quadri scenici di grande impatto del premio Oscar Gianni Quaranta, le luci di A. J. Weissbander (già light designer per Bob Wilson e Peter Greenaway), i costumi di Silvia Frattolillo e le coreografie di Bill Goodson.

© Riproduzione riservata