Venerdi 17 novembre 2017 22:27

Il tenore napoletano Pasquale Esposito live a piazza Plebiscito: “docuconcert” per una rete americana




NAPOLI - Tenore e compositore di fama internazionale, nato e cresciuto a Napoli si trasferì negli Usa poco meno di venti anni fa e lì ha realizzato il sogno di portare nei teatri di tutto il mondo la sua passione per la musica. Si tratta di Pasquale Esposito e l'italoamericano si esibirà il 3 settembre alle ore 19.00 in piazza del Plebiscito. Il live sarà un "docuconcert" per la tv americana Pbs, il format è intitolato "Pasquale Esposito Celebrates Italian Piazzas" e sarà un grande evento internazionale. Il concerto sarà un viaggio attraverso cultura, arte, e tradizione, farà scoprire al mondo intero alcune delle piazze più belle d'Italia. Le immagini dei luoghi si accosteranno ad un racconto musicale che raccoglie i brani più famosi di artisti italiani e d'oltreoceano. L'evento avrà la regia e coreografia di Ettore Squillace; sul palco il tenore sarà accompagnato da un'orchestra di settanta elementi diretti dal maestro Adriano Pennino e in programma c'è anche la partecipazione straordinaria di Lina Sastri e delle star internazionali Mayssa Karaa e Victoria Mc Dowell. Sul progetto Esposito ha dichiarato: «Le piazze italiane sono luoghi magici, crocevia di innumerevoli civilizzazioni, memoria viva di storie antiche, teatri della vita quotidiana e fulcro di eventi eccezionali della collettività. Sono il cuore pulsante delle città, ne custodiscono l'anima e l'identità. E quando le parole non bastano a raccontarle… ci vuole la musica!» Già nel 2013 tornò in Italia per realizzare uno speciale concerto su Enrico Caruso e ne divenne un documentario trasmesso nel 2015 dalla rete statunitense Pbs. Registrato al Castello Giusso di Vico Equense ebbe un grande successo e fu visto in tv da oltre 240 milioni di persone in tutto il mondo.