Domenica 24 settembre 2017 17:45

Vasco Rossi infiamma il San Paolo, dedica a Pino Daniele e parole dolci per Napoli




NAPOLI - 63 anni e non sentirli, 55mila fans in delirio per il Komandante che dopo settimane di polemiche sale sul palo ed infiamma il San Paolo. Il rocker di Zocca torna nel catino di Fuorigrotta e  lo fa a modo suo, con una carrellata di canzoni ed entusiasmo, quello che aspettavano da giorni "gli accampati".  Sono innocente ma...Deviazioni, Quanti anni hai fino a Rewind, quando viene inquadrata una ragazza in topless. Boato del pubblico e benzina per il Blasco che incalza «...Fammi godere!». Il San Paolo è ormai una bolgia, piovono sul palco reggiseni e mutandine ed i 55mila intonano O' surdato 'nnammurato per il loro Komandante. Il concerto volge al termine ma non può finire senza una dedica all'indimenticato Pino Daniele «Napoli è mille culure, e io voglio dedicare questo concerto a un caro amico e un grande artista. W Pino». E' mezzanotte ma le luci non si possono spegnere senza Albachiara, Vasco Rossi  si allontana e Fuorigrotta va in tilt come dopo una partita di cartello del Napoli ma questo ai 55mila poco importa. © Riproduzione riservata