Domenica 20 agosto 2017 21:11

Presentato a Roma il programma del Napoli Teatro Festival 2016. Al Pacino assente




Presentato stamattina il programma ufficiale della nona edizione del Napoli Teatro Festival, alla prima direzione dell'italo-belga Franco Dragone - grande assente alla conferenza stampa di oggi. I principi intorno a cui è stata costruita la programmazione di quest'anno sono multidisciplinarietà, internazionalità, destagionalizzazione, forte legame con il territorio cittadino e regionale, restituendo al Festival e alla città che lo ospita una fortissima connotazione culturale. Per sventare ogni dubbio: Al Pacino non ci sarà, almeno non per ora. Dopo la notizia della rinuncia al doppio talk show della star all'Arena Flegrea il 13 e il 14 giugno, ideato dal neo direttore artistico Franco Dragone, sfuma anche l'ipotesi di sponsorizzazione da parte dell'imprenditore Francesco Floro Flores, emersa negli ultimi giorni. Ciò che è certo è che l'edizione 2016 si terrà dal 15 giugno al 15 luglio, con 37 spettacoli in cartellone: 10 dall’Europa, 4 dalle Americhe, 4 dall’Asia, 2 dall’Africa e 17 spettacoli italiani con una grossa compagine napoletana. Oltre alla programmazione tradizionale, grande novità di quest'anno saranno alcuni spettacoli itineranti in piccoli centri della regione Campania, alcune residenze "Napoli Teatro Factory", delle nuove produzioni che nasceranno nelle province di Avellino, Salerno, Caserta e Benevento e una coda natalizia. Ad aprire il festival sarà il curioso lavoro di Michèle Anne De Mey e Jaco Van Dormael “Kiss & Cry”, una videocoreografia realizzata dal vivo con oggetti in miniatura e musiche live. Tra i grandi nomi della scena contemporanea William Kentridge, che porta una versione dell’Ubu di Jarry ambientata nel Sudafrica dell’apartheid, “Ubu and the Thruth Commission”, Shirin Neshat che presenta un progetto site specific nel Museo Diocesano di Donnaregina “Passage through the world”, ispirato ai canti funerari siriani, Robert Lepage ed il suo ritorno segnati dallo spettacolo "Les aiguilles et l'opium", e il maestro assoluto Shiro Takatani della celeberrima compagnia Dumb Type con “ST/LL”. Per proseguire sulla scena internazionale, ci sarà Brett Bailey, artista molto attivo tra Australia e Sudafrica, con una versione di Macbeth con attori di colore, anch'essa molto attesa; Joël Pommerat con “Pinocchio” e James Thierrée, nipote di Charles Chaplin, con “Le grenouille avait raison”, uno spettacolo di circo acrobatico che si preannuncia davvero molto interessante. Tra i grandi ritorni segnaliamo il coreografo americano Peter Sellars con “Flexn”, uno spettacolo di street dance a metà tra il musical “Fame” e “Amici”. Tra le produzioni internazionali più attese c’è anche il siriano Omar Abusaada con lo spettacolo “Mentre aspettava” e la compagnia cilena La re-sentida che presenta “La dictatura del lo cool”. Altra grossa produzione è quella di Fabrice Murgia che debutterà a Napoli con "Black Clouds" mentre a completare questa panoramica internazionale c’è un maestro della prosa, il russo Valery Fokin con “Le troiane” e la grande danzatrice ucraina Svetlana Zakharova con “Carmen Suite”. Per quanto riguarda il teatro italiano, da segnalare "58° Parallelo Nord" di Eugenio Barba, Luigi de Angelis, Michele di Stefano, Lorenzo Gleijeses, Julia Varley e Mirto Baliani, Emma Dante con "Verso Medea", Daniele Salvo con "Il funambolo". Finalmente arriveranno a Napoli "Laika" di Ascanio Celestini e "David è morto", grandi successi nazionali che non sono ancora andati in scena nella città partenopea. Grande rilievo all'arte napoletana: Dragone ha coinvolto molti artisti della città, coproducendo gli spettacoli di molti teatri e di tutti i centri di produzione cittadini. Imperdibili il progetto del Nest di San Giovanni a Teduccio che presenta “Aspettando il tempo che passa” realizzato con i detenuti di un carcere minorile e "Animali notturni" di Carlo Cerciello, grande contestatore della gestione De Fusco che finalmente entra in programma. Ci saranno poi Punta Corsara con “Il cielo in una stanza”e Pierpaolo Sepe con “Il Servo”; Sara Sole Notarbartolo con “La danse des amantes”, Maurizio de Giovanni con “Ingresso indipendente” e I posteggiatori tristi che con “Frankestein ‘o mostro” gireranno assieme ad altri spettacoli la provincia di Salerno, Caserta, Avellino e Benevento. Grande novità il concerto-spettacolo dei Foja al San Carlo “Cagnasse tutto” con la regia di Franco Dragone, che sicuramente porterà alla gestione 2016 il merito di aver avvicinato i giovani al Festival. Molto discussa inoltre la presenza del "Macbeth" di De Fusco, legata alle polemiche con la precedente gestione. Questo il programma dettagliato: Napoli Teatro Festival Italia | Programma 2016 Giugno 15 e 16 giugno  – Teatro Politeama Michèle Anne De Mey e Jaco Van Dormael, Kiss & Cry 15 e 16 giugno  – Teatro NEST NEst Napoli est Teatro, Aspettando il tempo che passa 19 e 20 giugno – Teatro Mercadante Luca De Fusco, Macbeth 20 e 23 – Teatro San Carlo 21 Teatro Verdi (SA), 22 Teatro Gesualdo (AV), 24 e 25 Teatro Comunale (CE) Federico Buffa, Olimpiadi del '36 20 e 21 giugno –  Villa Pignatelli | 27 e 28 giugno – Valva (SA) Sara Sole Notarbartolo, La danse des amantes 20 e 21 giugno – Teatro Politeama Shiro Takatani, ST/LL 20 e 21 giugno – Teatro Nuovo Françoise Bloch, Money! 23, 24, 25 giugno – Teatro Mercadante Joël Pommerat, Pinocchio 24 e 25 Giugno –  Teatro Politeama Brett Bailey,  Macbeth 28 giugno – Arena Flegrea Katia e Marielle Labèque, Love Stories 26 e 27 giugno – Teatro Bellini Omar Abusaada, Mentre aspettavo 27 Giugno – Teatro San Carlo Franco Dragone – Foja, Cagnasse tutto 28 e 29 giugno – Galleria Toledo Laura Angiulli, Titolo da definire 29 e 30 giugno – Teatro Politeama Robert Lepage,  Les aiguilles et l'opium 30 giugno, 1 e 2 luglio – Teatro Sannazzaro Daniele Salvo,  Il Funambolo 29 e 30 giugno – Teatro Nuovo Teatro de los Andes, Mar Luglio 1 e 2 luglio – Teatro Bellini James Thierrée, Le grenouille avait raison 1 e 2 luglio – Pausilypon Valery Fokin, Le Troiane 2, 3, 4, 5, 6 luglio – Ridotto del Teatro Mercadante Tof Theatre, Soleil couchant  e Dans l'atelier 2, 3 luglio – Teatro Augusteo Peter Sellars, Flexn 3 e 4 luglio – Teatro Nuovo | 5 e 6 luglio – Borgo, Cerreto Sannita (BN) Ascanio Celestini, Laika 3 e 4 luglio – Teatro Politeama Fabrice Murgia, Black Clouds 4 e 5 luglio – Galleria Toledo Eugenio Barba; Luigi de Angelis; Michele di Stefano; Lorenzo Gleijeses; Julia Varley; Mirto Baliani, 58° Parallelo Nord 5 e 6 luglio – Teatro Sannazzaro Babilonia Teatri, David è morto 7 e 8 luglio – Teatro Bellini Punta Corsara, Il cielo in una stanza 9 e 10 luglio – Teatro Sannazzaro Carlo Cerciello, Animali notturni 9 e 10 luglio  – Teatro Mercadante William Kentridge, Ubu and the Truth Commission 10 e 11 luglio – Teatro Bellini 12 e 13 luglio – Castello di Gesualdo (AV) Emma Dante, Verso Medea 10 e 11 luglio – Teatro Politeama Svetlana Zakharova, Carmen Suite 12 e 13 luglio – Teatro Diana Maurizio De Giovanni, Ingresso Indipendente 11 e 12 luglio –  Museo Diocesano Stati Teatrali, Madre di pietà 12 e 13 Luglio  – Sala Assoli BELGI Ali e Hèdi Thabet, Nous sommes pareils à ces crapauds qui… / Ali 13 e 14 luglio –  Teatro Piccolo Bellini Blitz Theatre Group, Late Night GRECO 13 al 15 luglio – Teatro San Ferdinando Pierpaolo Sepe, Il Servo 13 e 14 luglio – Teatro Mercadante La Resentida, La dictatura de lo cool  Site Specific: Shirin Neshat,  Passage through the world Museo Diocesano Donnaregina vecchia workshop < dal 12 al 14 giugno | spettacoli < dal 15 al 20 giugno Emma Campili, Stasera c'è spettacolo? To play! Villa Pignatelli – 16, 17, 18, 19, 23, 24, 25, 26, 30 giugno; 1, 2, 3 luglio Rosapristina, La strada di fango Museo Diocesano 18, 19, 23, 24, 25, 26, 29, 30 giugno; 1, 2, 3, 5, 6, 7, 8 luglio Spettacoli in Campania Bus Theater – Sinfonia n°5 per teatro a motore 4 locations campania: Morigerati (SA); San Potito Sannitico (CE); Montemarano (AV); Morcone (BN) 1 < 26 giugno I Posteggiatori Tristi – Frankestein ‘o mostro 4 locations campania: Morigerati (SA); San Potito Sannitico (CE); Montemarano (AV); Morcone(BN) 1 < 26 giugno Napoli – Teatro Piccolo Bellini < 4 e 5 luglio Nuovo Teatro srl  – Ciclo di letture Napoli; Positano; Ravello; Paestum;  Castellabate; Acciaroli; Scario 15 Giugno < 15 Luglio Residenze Ensemble Leporello  – La dernière Fête/ the final party residenza < dal 28 giugno al 9 luglio – Vallo della Lucania (SA) spettacoli < 10 luglio Vallo della Lucania; 12 luglio Agropoli Teatro de los Andes Residenza < dal 4 al 14 luglio – Santa Croce del Sannio (BN) Nuove Produzioni Campania Femminile plurale – La casa di Bernarda Alba Sant'Angelo dei Lombardi (AV) Residenza < dal 6 al 28 giugno | spettacolo – 29 e 30 giugno Teatrozeta – Il veleno del teatro Università di Fisciano (SA) < workshop 13, 14, 15, 16 giugno spettacolo – 19 giugno – Teatro Verdi (SA) Progetto Speciale: Franco Dragone – No man’s land got talent Fine luglio © Riproduzione riservata