Martedi 26 settembre 2017 00:13

Francesca Michielin in concerto al Duel Beat




Il 27 ottobre, sul palco del Duel:Beat, farà tappa a Napoli il "di20are Tour" di Francesca Michielin. La cantante, vincitrice di X Factor nel 2011 a soli 16 anni, ha partecipato all'ultima edizione dell'Eurovision Song Contest, piazzandosi 16. Tra gli ultimi premi ottenuti, Francesca Michielin ha portato a casa ai Wind Music Awards 2016, l’Oro per l’Album “di20are” e un Platino per il singolo "Nessun grado di separazione".

Questa sarà la prima e propria tourneé per la giovanissima artista che racconta: «Siamo in cinque, tutti polistrumentisti, è il disco potenziato dalla band. Io suono sette strumenti: piano e basso elettrico, chitarra da autodidatta, percussioni (mio fratello è batterista), glockenspiel (il suono delle campane). Strumenti nuovi, elettronica e synt. Ho comprato un Moog vintage, uso il (V Synth) Vocal Designer. Arrangio anche per orchestra: è quel che sto studiando (classica, contemporanea). Anche piano jazz alle medie, mi è servito tantissimo». La scelta di esibirsi nei club non è stata casuale: «È più viscerale e vero rispetto ai teatri, per il linguaggio e il pubblico. Puoi sperimentare arrangiamenti elettronici, un rock meno pettinato. Le luci sono essenziali, minimali: adatte alle canzoni. Comincio da sola, ho fatto anche dei concerti in solo per presentare l’album, poi entra la band».

Francesca presenterà al pubblico del Duel il meglio del suo repertorio, focalizzandosi sulle hit che le hanno regalato consenso di classifica e di vendite: da "Distratto", passando per "Cigno nero" e "Magnifico", cantati in coppia con il rapper Fedez, fino al brano che le è valso il 2° posto alla 66esima edizione del Festival di Sanremo e l’accesso a ESC 2016, "Nessun grado di separazione".

© Riproduzione riservata