Mercoledi 16 agosto 2017 23:49

Violet. Da fumetto a trailer, l’eroina napoletana anticamorra sbarca al cinema




Non sempre i supereroi si muovono nelle grandi metropoli americane. A volte, ed è questo il caso, potrebbe capitare di essere salvati anche da una donna, tra i vicoli di Napoli. Violet lotta contro la camorra, e lo fa dopo aver vissuto una prima parte della propria esistenza come prostituta ed aver assistito ad una strage di sue compagne. Supereroina, senza poteri, agisce nella cornice di una Napoli soffocante e abbagliante, dalle Vele di Scampia alla collina di San Martino. Il trailer, prodotto da GG Studio e dalla Scuola Internazionale di Comics, sarà presentato sabato 9 maggio 2015, alle ore 11.00, presso il Cinema Modernissimo, Via Cisterna dell'Olio, 49/59 - Napoli. Nata da un’idea di Marius, disegnatore aversano premiato negli Stati Uniti in occasione del contest organizzato dalla Stan Lee foundation di San Diego, Violet ha visto luce su carta con un fumetto realizzato lo scorso anno grazie al contributo della Scuola Internazionale di Comics. Giuliano Monni, produttore e direttore di GG Studio e della Scuola Internazionale di Comics, ha creduto da sempre nell’idea Violet:«il fumetto e ora il teaser sono solo l’inizio di un progetto che sta muovendo con sicurezza i suoi primi passi». Dalla visione del trailer lo spettatore non potrà che essere incuriosito: immagini crude e realistiche realizzano colpi di scena che colpiscono emotivamente. Alla presentazione parteciperanno, tra gli altri, anche Claudio Curcio, Direttore Napoli Comicon, Giada Napolitano, attrice protagonista Violet (Rita Romano), Lorenzo Ruggiero e Alessia Nocera, disegnatori di Violet. L'attenzione alla fotografia, il ritmo rapido delle immagini, la sceneggiatura e gli attori emergenti rendono Violet un prodotto "Napoli-centrico" che può superare i confini della città. © Riproduzione riservata