Venerdi 20 ottobre 2017 18:00

Luglio musicale, la musica classica al belvedere di Capodimonte




Quattro concerti di musica classica nella suggestiva location del belvedere di Capodimonte saranno gli appuntamenti della nuova edizione di Luglio musicale. Gli allievi del Conservatorio di San Pietro a Majella daranno vita a spettacoli che vedranno Napoli unica protagonista in quanto capitale europea della musica classica dal Settecento. Partendo da Mozart per arrivare a Verdi, Rossini, Mercadante e Bellini, tutti hanno subito l'influsso della città di Parthenope nella loro musica, lasciandosi guidare dai suoni e dalla vitalità del golfo. Il primo appuntamento il 7 luglio alle 19.00 sarà Mozart e Napoli, appunto. Diretta da Francesco Virzoli, l'Orchestra del Conservatorio eseguirà la Sinfonia KV 74 in sol maggiore, il Concerto KV 622 per clarinetto  e orchestra e la Sinfonia KV 338 in do maggiore. Si proseguirà giovedì 14 luglio alle 19.30 con Una serata all’opera: da Paisiello a Verdi. Sul palco anche il soprano Clarissa Costanzo, il tenore Massimiliano Silvestri e il basso Mariano Buccino diretti da Demetrio Moricca, riprodurranno alcune delle arie di Giovanni Paisiello, Wolfgang Amadeus Mozart, Gioacchino Rossini e Giuseppe Verdi. Domenica 24 luglio alle 19.00 invece, si esibirà il pianista Marco Pasini che , diretto da Francesco Vizioli, eseguirà la Sinfonia da Il viaggio a Reims di Rossini, il Concerto n.1 per pianoforte e orchestra di Franz Liszt e la Carmen Suite di Georges Bizet. Il concerto conclusivo si terrà domenica 31 luglio alle 19.00 con Partenope in salotto - Dalle arie da camera alla canzone napoletana. Serata riservata alla musica partenopea eseguita dal soprano Clarissa Costanzo e il basso Mariano Buccino, accompagnati dal pianoforte di Antonio Maione. Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito. © Riproduzione Riservata