Giovedi 17 agosto 2017 15:28

Alessandro Benvenuti al Teatro Cilea con “L’Avaro” di Molière




"L’avaro" va in scena al Teatro Cilea di Napoli da giovedì 9 a domenica 12 febbraio.

«Libero adattamento da Molière – racconta il regista Ugo Chiti – o forse sarebbe più corretto dire "rispettoso tradimento" oppure potrei azzardare, in vena di barocchismi, una sottotitolazione più pretestuosa come "da Molière le premesse per una metateatrale rivisitazione attorno a L’Avaro"».

Arpagone, interpretato da Alessandro Benvenuti, è un capofamiglia taccagno e tirannico, accompagnato in scena da servi ed innamorati, intepretati da Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Paolo Ciotti, Gabriele Giaffreda e Desirée Noferini. Quando il protagonista viene derubato, la commedia si apre su una serie di situazioni farsesche che traghettano il pubblico ad una conclusione di partecipata emozione, dove amori e denari troveranno i rispettivi, più giusti, destinatari.

Amaro e irresistibilmente comico, "L'avaro"molieriano riesce a essere un classico immortale e nello stesso tempo a raccontarci il presente senza bisogno di trasposizioni o forzate interpretazioni.

© Riproduzione riservata