“Tanti lati – lati tanti”, Ale e Franz al Teatro Cilea




Le relazioni umane: ecco il fulcro del nuovo spettacolo teatrale di Alessandro Besentini e Francesco Villa, in arte Ale e Franz, al Teatro Cilea dal 10 al 13 marzo. “Abbiamo inanellato una serie di storie che raccontano l'uomo: si va dai vecchietti che giocano a bocce, al fedele che in chiesa accende un cero a un santo a cui chiedere aiuto... storie che hanno azioni e controreazioni, in modo da svelare gli aspetti più divertenti, storie con al centro l'uomo, legate tra loro da una serie di intermezzi, un leit-motiv che alla fine riserverà una sorpresa allo spettatore”, spiega Ale. Insieme dal '92, da quando si conobbero al Centro Teatro Attivo di Milano, Ale e Franz sono stati i paladini della nuova comicità surreale che diventa anche satira sociale. Scritto da Alessandro Besentini, Francesco Villa, Antonio De Santis e Alberto Ferrari, che ne cura anche la regia,  in "Tanti lati - Lati tanti" la coppia di comici parte dall'osservazione della quotidianità per mettere a fuoco le manie, le ossessioni e le ingenuità che inevitabilmente sono presenti in ognuno di noi. In scena stavolta non ci sarà la celebre panchina dei loro lavori ma un albero beckettiano e un grande schermo dove verranno priettate opere d'arte in cui Ale e Franz si inseriranno. “Del resto come il titolo dello spettacolo - dice il regista Alberto Ferrari - nell'uomo ci sono tanti lati e Ale e Franz vanno a cercare quelli più strani e folli”.

"Tanti lati - Lati tanti" @ Teatro Cilea
via San Domenico 11- Napoli
dal 10 al 13 marzo

Prezzi biglietti

Giovedì
Platea 23 €
Galleria 20 €

Venerdì, Sabato, Domenica
Platea 30 €
Galleria 25 €
© Riproduzione riservata