Domenica 19 novembre 2017 11:26

“Shakespeare’s Rooms”, il teatro nelle camere del Grand Hotel Parker’s




Do Not Disturb, il format di teatro in albergo ideato da Mario Gelardi, torna, il 13 e 14 febbraio, in occasiane di San Valentino, con due nuove stanze teatrali dedicate al più grande drammaturgo di tutti i tempi, William Shakespeare. Le "Shakespeare's rooms", scritte da Antonio Maiorino Marrazzo e Mario Gelardi, prendono a prestito storie e personaggi del Bardo per calarli in una dimensione contemporanea. L'ambientazione sarà quella del Grand Hotel Parker's, che per l'occasione trasformerà in teatro, non solo le abituali camere da letto, ma l'intero albergo.«Ho pensato - spiega Gelardi - che era il momento di modificare e innovare un format che ha decontestualizzato il teatro portandolo ad un palmo dal pubblico. Così mi è sembrato che fosse il momento giusto per sfruttare la vicinanza conquistata e portare il pubblico ancora più vicino al teatro e chi meglio di Shakespeare poteva aiutarci in questa operazione?» Ad interpretare i nuovi personaggi: Riccardo Ciccarelli, Annarita Ferraro, Cristian Izzo, Fabio Rossi e Antonio della Croce e Mariano Coletti nel ruolo del concierge. La regia è di Carlo Caracciolo e Mario Gelardi. Le due storie, "Siamo fatti della stessa stanza", che vede protagonisti i giovani Mariotto e Ganozza e "Io so chi sono", sono sì ispirate ai personaggi del Bardo, ma trasportate temporalmente nell'oggi, si calano nel mondo contemporaneo nell'ambientazione naturale dell'albergo, sviluppandosi e intrecciandosi tra loro.  

Do Not Disturb - Il teatro in albergo
"Shakespeare's Rooms" Grand Hotel Parker's
Programmazione:  sabato 13 febbraio, ore 19.00 e ore 21.00  domenica 14 febbraio, ore 17.00 e 19.00
Costo biglietto: 12 euro
Agli spettatori sarà offerta una riduzione del 10% per la cena di San Valentino e potranno utilizzare per la serata il Garage Parker’s per un importo di Euro 4,00.
Info e prenotazioni:  3396666426  info@nuovoteatrosanita.it  www.nuovoteatrosanita.it

© Riproduzione riservata