Venerdi 18 agosto 2017 14:22

“Celia” di Alessandra Cutolo per il trentennale di Sala Assoli




Dal 14 al 18 ottobre, in occasione del 30ennale di Sala Assoli, sarà in scena "Celia" di Alessandra Cutolo, con Silvia Gallerano, Carmine Paternoster e Marcello Fonte.

Due testi-pretesto di partenza che si intersecano - Murphy, romanzo della metà degli anni '30 con la firma di S. Beckett, e la storia di Aisha, una donna senegalese cinquantenne che mantiene cinque figli in Africa “facendo la vita” oggi a Roma - per dar vita ad una rappresentazione in cui dialogano un testo letterario ed un documento sonoro. Il rapporto col desiderio, con l’amore, col denaro, col sesso, col lavoro, di una donna immigrata di oggi, che si prostituisce, trova mille agganci inaspettati nel dialogo con Celia, un personaggio di un romanzo di un secolo prima. Le questioni esistenziali poste dai personaggi letterari troveranno risposta nella voce di Aisha, che rappresenta in scena la vita reale. Alessandra Cutolo torna così nel luogo in cui ha avuto le prime esperienze teatrali, conoscendo grandi artisti come Martone e Servillo, come lei stessa ha raccontato: « Dopo l'Università la Sala Assoli è stato il luogo dove ho "lavorato" per la prima volta. Ebbi un contratto come trovarobe e assistente scenografa per Sette contro Tebe di Martone. Ricordo come spiavo la sua capacità di pensare lo spazio e la sua attenzione per il mondo che circondava il teatro, per farlo entrare nel film. Sala Assoli è stato poi un luogo di formazione, quasi un "andare a bottega". Ricordo quando sentivo Servillo che nelle False confidenze spiegava alla Bonaiuto di essere leggera ed era divertente vederlo rifare Araminta con la leggerezza che solo le donne sanno di potere avere. Adesso vivo a Roma e torno con uno spettacolo che è nato altrove, che tratta di relazioni e che ha come cuore la questione dell'identità... e se penso alla mia identità, credo che sia il prodotto, non solo, ma anche, della stratificazione di tutti i momenti vissuti in questo spazio.»

Celia di Alessandra Cutolo 
Sala Assoli, dal 14 al 18 ottobre
Info: Botteghino Sala Assoli
tel. 081 19563943 – botteghino@associazioneassoli.it
Orario spettacolo: mercoledì, giovedì, venerdì e sabato 20:30;
domenica ore 18
Biglietto intero: 12 euro; under 25 e studenti universitari 8 euro

© Riproduzione riservata