Lunedi 20 novembre 2017 19:53

Al Teatro Bellini arriva “Il Giocatore”, lo spettacolo sulla vita di Fëdor Dostoevskij
Sarà la terza ed ultima tappa della "Trilogia della libertà", show prodotti dalla Fondazione Teatro di Napoli–Teatro Bellini

13 marzo 2017



NAPOLI - Si tratta dell'ultimo di tre spettacoli prodotti dalla Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini. Da domani 14 marzo e fino a domenica 26 marzo andrà in scena sul palco del Bellini lo spettacolo "Il Giocatore", adattamento originale di Vitaliano Trevisan ispirato alla vita di Fëdor Dostoevskij.

Con la regia di Gabriele Russo, nei ruoli principali ci saranno Daniele Russo (Aleksej/Fëdor Dostoevskij), Marcello Romolo (Il generale) e Camilla Semino Favro (Polina/Anna Grigor’evna).

La grande letteratura si fa teatro e in scena ci sarà la Roulettenburg dominata dal gioco di Dostoevskij, un allestimento in costante bilico tra dramma e commedia incastrato in una spirale fatta di gioco d'azzardo, passioni e compulsioni. Il sentimento di "desiderio" si trasformerà in "ossessione", non si limiterà più a governare i protagonisti e finirà per soggiogarli.

Due repliche dello spettacolo saranno dedicate esclusivamente agli studenti e saranno accompagnate da un intervento della dottoressa Fausta Nasti, una psicologa e psicoterapeuta esperta in dipendenza comportamentali specializzata sul gioco d'azzardo. L'incontro avrà lo scopo di educare e sensibilizzare i ragazzi circa i rischi del gioco.

© Riproduzione riservata